Ott 15 2013

È tutto sull'umorismo di presentazione

di Motti Nisani

Scommetto che conosci questa sensazione. Sudore freddo, gambe tremanti, cuore che batte e accelerazione veloce, come se avessi appena finito di correre la maratona più lunga del mondo. L'ascensore sale su un altro piano ... speri di sentirti allo stesso modo quando lo riporti nella hall, dopo l'applauso del pubblico, naturalmente.

Non sono sicuro di te, ma quando ho bisogno di inviare presentazioni, lo stress spesso può paralizzarmi, causarmi black-out e avere improvvisi problemi di vista, e io sono 6: 6. Cose del genere possono farmi perdere il mio punto da qualche parte tra la folla.

Tu entri in quell'ascensore. Ogni anello fa, segna il modo in cui sei passato attraverso il piano della lobby e il tuo cuore salta un battito. Stai uscendo, camminando lentamente nel corridoio ... Ripeti i pugni e sperando che non dimentichi nulla.

Ecco, sei alla porta. Tutti ti stanno aspettando, che lo spettacolo abbia inizio!

Si entra nella stanza con il piede destro, naturalmente! Perché dopo tutto, Murphy va con te dappertutto.

E no, non sei superstizioso. Sai, solo nel caso ... Come una persona che non ha paure enormi, la paura delle folle mi colpisce così spesso ... E così ho voluto condividere con te alcune delle situazioni che ho incontrato durante i miei tentativi di stare in piedi davanti a un pubblico, in cui l'unica cosa che mi ha salvato la vita era il senso dell'umorismo.

Durante una presentazione, non hai tempo per pensare a una linea spiritosa per affrontare un problema di qualsiasi tipo che possa sorgere. E più probabilmente, sarai troppo nervoso al momento, per estrarre un coniglio bianco dal cappello. Quindi, perché non prepararsi per diversi problemi in tempo? Usando umorismo, oltre a farvi ridere davvero le persone (lol)e crea una buona atmosfera, in pratica mostra loro che, qualunque cosa accada, tu hai il controllo (anche se stai per svenire in qualsiasi momento). Ecco alcuni problemi operativi che possono verificarsi durante una presentazione e frasi che puoi dire se accadono:

1) Una diapositiva rovesciata accidentalmente e scritta in scrittura speculare

"Per quelli di voi che vi svegliate in testa, sarà più comodo leggerlo".

2) Qualcuno ha indicato un errore di ortografia nella presentazione

- "quando ti prendi cura del tuo elefante, potresti scrivere come un addestratore di elefanti".

3) Il microfono emette distorsioni o rumori mentre dici un punto o un fatto importante

- "Oh, dev'essere stato qualcosa che ho mangiato oggi".

4) Suona un'audizione in classe

- "Ho detto loro di aspettare sette minuti prima che vengano a salvarmi".

5) Il telefono squillava tra il pubblico

- "Dì loro che non posso rispondere ora".

6) Stai visualizzando un punto che nessuno capisce e improvvisamente vedi i segni "?!" Sopra le teste del tuo pubblico

- "Nella mia vita precedente ero un delfino, non riesco ancora a parlare la lingua degli umani di tanto in tanto, scusami per questo" (e poi, naturalmente, spiega in modo semplice la tua idea).

Principalmente, dovresti avere una conversazione aperta con la tua folla. Li farà desiderare di partecipare alla discussione, tenerli svegli e incuriositi e, soprattutto, amare la persona che sta di fronte a loro, che è disposta ad ascoltare e ascoltare le loro opinioni. Questo è coinvolgente! E la cosa più importante, non essere timido ad ammettere i tuoi errori - se uno si è verificato, l'umorismo è una grande soluzione, ma la verità e la modestia sono tratti umani, che meritano di essere mostrati di fronte al pubblico.